APPROVATO PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TRANSNAZIONALE INTERREG Adriatico-Ionico (ADRION)

In data 20 ottobre 2015 la Commissione europea ha approvato il programma di cooperazione transnazionale Interreg Adriatico-Ionico (ADRION) con un finanziamento di oltre 83,4 milioni di euro del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e quasi 16 milioni di euro dello strumento di assistenza per i paesi in preadesione (IPA). Il valore complessivo del programma, inclusi i cofinanziamenti nazionali, è di 188 milioni di euro per il periodo 2014-2020.
Il programma interessa quattro Paesi europei (Croazia, Grecia, Italia e Slovenia) e quattro paesi non UE (Albania, Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia).
ADRION contribuirà direttamente all’attuazione della strategia europea per la regionale adriatico-ionica (EUSAIR) e si concentra su quattro assi/priorità:
1) Innovazione: per una migliore cooperazione tra imprese e istituti di ricerca e di istruzione, per una regione adriatico-ionica innovativa e intelligente;
2) Sostenibilità: per la conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale e culturale delle regioni dell’adriatico-ionico;
3) Connessione: maggiore connettività e multimodalità tra i paesi e le regioni dell’area;
4) Governance: per sostenere la governance della strategia europea per la macroregione adriatica-ionica (EUSAIR).
I primi bandi del programma usciranno a fine anno e l’ evento di lancio è previsto a Bologna il 9 e 10 dicembre.

Facebooktwitterlinkedin