DAL 1 GENNAIO 2015 PARTONO LE NUOVE AGEVOLAZIONI FISCALI PER LE SPESE IN RICERCA E SVILUPPO

Tutte le imprese, a prescindere dalla forma giuridica, dal settore economico o dal regime di contabilità che adottano, hanno diritto ad usufruire di un credito di imposta del 25% delle spese per attività di ricerca e sviluppo, sostenute a partire del 1 gennaio 2015 e fino al 31 dicembre 2019, quali, ad esempio: personale qualificato; strumenti e attrezzature di laboratorio; contratti con università e centri di ricerca; consulenze di esperti esterni o acquisizione di licenze e brevetti.

 Contattaci per saperne di più:
Email euris@eurisnet.it
Telefono 049/8043301
Facebooktwitterlinkedin