NUOVA “LEGGE SABATINI” PER LE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La legge di stabilità 2015 raddoppia, incrementando le risorse 2,5 a 5 miliardi di euro, il plafond massimo della provvista che la Cassa depositi e prestiti può mettere a disposizione delle banche per concedere contributi in conto interessi sul finanziamento delle piccole e medie imprese che vogliono effettuare investimenti per l’acquisto, anche tramite leasing, di macchinari, impianti, attrezzature ad uso produttivo, beni strumentali d’impresa.

 

Per saperne di più, contattaci:

Telefono 049/8043301

Email euris@eurisnet.it

 

Facebooktwitterlinkedin