PERIFERIE: IN ARRIVO I NUOVI FONDI DEL PIANO NAZIONALE PER LA RIQUALIFICAZIONE SOCIALE E CULTURALE DELLE AREE URBANE DEGRADATE

Sono destinati ai Comuni italiani, i 200 milioni di euro stanziati dalla legge di stabilità 2015 per finanziare “progetti di riqualificazione costituiti da un insieme coordinato di interventi diretti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale”.
Entro il 30 giugno 2015, i comuni interessati devono trasmettere i progetti alla Presidenza del Consiglio dei ministri, secondo le modalità e la procedura stabilite con apposito bando.
I progetti saranno selezionati in base ai seguenti criteri:
1) la riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale;
2) il miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale, anche mediante interventi di ristrutturazione edilizia, con particolare riferimento allo sviluppo dei servizi sociali ed educativi e alla promozione delle attività culturali, didattiche e sportive;
3) la tempestiva esecutività degli interventi;
4) la capacità di coinvolgimento di soggetti e finanziamenti pubblici e privati e di attivazione di un effetto moltiplicatore del finanziamento pubblico nei confronti degli investimenti privati.

Per informazioni e supporto, puoi contattarci ai seguenti recapiti:
Telefono 049/8043301
Email euris@eurisnet.it

Facebooktwitterlinkedin