Bando MiSE “Agenda Digitale” per l’Italia

“Intervento del Fondo per la crescita sostenibile in favore di grandi progetti di ricerca e sviluppo nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione elettroniche e per l’attuazione dell’Agenda digitale italiana” é il titolo del bando di finanziamento promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico relativo all’Agenda Digitale pubblicato il 18 luglio 2016.

La misura prevede una dotazione di 120 milioni di euro spendibili da soggetti dell’intero territorio italiano, come prevede anche il bando parallelo Industria Sostenibile.

Settori applicativi per l'”Agenda Digitale”

I progetti devono focalizzarsi su l’uso e l’impiego di determinate tecnologie abilitanti fondamentali che adeguate e concrete ricadute sui seguenti settori applicativi:

  • Salute e assistenza (Health)
  • Formazione e inclusione sociale (Education/Inclusive Society)
  • Cultura e turismo (Cultural Heritage)
  • Mobilità e trasporti (Smart Transport)
  • Energia e ambiente (Smart & Clean Energy)
  • Monitoraggio e sicurezza del territorio (Environment)
  • Modernizzazione della pubblica amministrazione (Smart Government)
  • Telecomunicazioni (Electronic communications)
  • Fabbrica intelligente (Smart manufacturing)

Contributi

Il calcolo delle agevolazioni viene definito come segue:
1.    contributo diretto alla spesa integrativo del finanziamento agevolato e viene concesso nella misura del 15% nominale della spesa ammissibile per le imprese di piccola e media dimensione e del 10% per le imprese di grande dimensione;
2.    finanziamento agevolato concesso nella misura, richiesta dal soggetto proponente, compresa tra il 50% e il 70% nominale delle spese ammissibili. Il finanziamento agevolato è concedibile solo in presenza di un finanziamento bancario erogato dalla banca finanziatrice nella misura minima del 10% del finanziamento.

L’apertura del bando è prevista per il 26 Ottobre 2016 ed prevista con la modalità “a sportello” ciò si traduce nel classico click-day (Chi prima arriva meglio alloggia).

Qualità del progetto e tempismo sono fondamentali per la buona riuscita.

 

Scarica gratuitamente la sintesi dettagliata del bando

Facebooktwitterlinkedin